Agriturismo Ascoli Piceno: selezione di agriturismi per le tue vacanze all'aria aperta

Marche agriturismo
 

Newsletter

iscriviti per
ricevere le
offerte Marche

Informativa per il servizio newsletter offerto da questo sito

I Titolari del trattamento dei dati forniti dall'interessato per l'iscrizione al servizio newsletter con contenuto commerciale, HELLO VACANZE S.r.l. con sede in Via Andrea Costa, 2 - 63822 Porto San Giorgio (FM) e SVILUPPO TURISMO ITALIA S.r.l. unipersonale con sede in Via Andrea Costa, 2 - 63822 Porto San Giorgio (FM) forniscono le seguenti informazioni circa il trattamento di tali dati.
Ai sensi dell'art 13 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n.196 – Codice in materia di protezione dei dati personali – (di seguito "Codice") e dell'Art. 13 del Regolamento UE 2016/679 ("Regolamento") desideriamo informarLa che i Suoi dati personali, liberamente conferiti, mediante la compilazione del presente form saranno utilizzati per l'invio della nostra mailing periodica.
Il conferimento si rende necessario per l'iscrizione richiesta. Il mancato conferimento dei dati comporterà l'impossibilità di aderire al servizio.

Finalità del trattamento dei dati trattati

I dati personali forniti volontariamente dagli utenti saranno trattati esclusivamente per l'invio di mail contenenti offerte commerciali e, con separato consenso da esprimersi nelle pagine dedicate contestualmente a richiesta di offerte e preventivi, per l'analisi delle Sue scelte di consumo al fine di poterLa servire al meglio.

Chi tratterà i Suoi dati

Potranno venire a conoscenza di tali dati i soggetti autorizzati al trattamento di HELLO VACANZE S.r.l., preposti alla gestione del servizio newsletter, e di SVILUPPO TURISMO ITALIA S.r.l. unipersonale.
I Suoi dati saranno trattati con modalità manuali, informatiche e/o telematiche e non saranno né comunicati né diffusi ulteriormente a quanto specificato nella presente informativa.
Specifiche misure di sicurezza sono comunque sempre osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.
La informiamo che per l'invio della newsletter viene utilizzata la piattaforma informatica MailUp di proprietà di MailUp S.p.A., con sede legale in Viale Francesco Restelli 1 - 20124 Milano (MI), Codice Fiscale e Partita IVA 01279550196 (o outsourcer).
Sui server direttamente gestiti dall'outsourcer verrà memorizzato il Suo indirizzo email. MailUp tutela gli invii effettuati per tramite della Sua piattaforma con una policy disponibile al link: https://www.mailup.it/risorse-mailup/strategia/privacy-email-marketing/.

Qual è la base giuridica del trattamento dei suoi dati?

I dati che ci fornisce per l'iscrizione alla newsletter vengono trattati in base al Suo consenso.

Come vengono trattati i suoi dati e per quanto tempo?

I dati personali sono trattati per l'invio delle comunicazioni a mezzo mail con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.
I dati trattati per le finalità commerciali di cui alla presente informativa, saranno conservati fino all'eventuale revoca del Suo consenso al trattamento dei dati personali e comunque per non oltre due anni.
I dati trattati per le finalità di profilazione di cui alla presente informativa, saranno conservati fino all'eventuale revoca del Suo consenso al trattamento dei dati personali e comunque per non oltre un anno.
In qualsiasi momento dall'adesione al servizio, Lei potrà interrompere gli invii delle stesse utilizzando l'apposita funzionalità, presente in ogni comunicazione e-mail.
Da quel momento in poi, non riceverà tale tipologia di comunicazioni a meno che non si proceda volontariamente ad una nuova iscrizione.
Al momento della revoca del consenso, anche se espresso precedentemente alla scadenza del termine di conservazione dei dati raccolti per tali finalità, gli stessi saranno automaticamente cancellati ovvero resi anonimi in modo permanente e la nostra Società potrà chiederLe di rinnovare, anticipatamente a tale revoca, il consenso al trattamento.

Come potrà esercitare i suoi diritti?

Potrà rivolgersi per e-mail agli indirizzi email privacy o email privacy, per verificare i Suoi dati e farli integrare, aggiornare o rettificare e/o per esercitare gli altri diritti previsti dall'art. 7 del Codice e quelli previsti dagli artt. da 15 a 22 del Regolamento.
In qualsiasi momento dall'adesione al servizio, Lei potrà interrompere gli invii delle stesse utilizzando l'apposita funzionalità, presente in ogni comunicazione e-mail.
Da quel momento in poi, non riceverà tale tipologia di comunicazioni a meno che non si proceda volontariamente ad una nuova iscrizione.
Per ogni ulteriore informazione in merito al trattamento dei Suoi dati la invitiamo a consultare l'informativa completa presente nel nostro sito.

Sei in: 

Agriturismo Marche » Argriturismi Ascoli Piceno

La Locanda della Civetta - Ascoli Piceno Marche
La Locanda della Civetta
Via Caserine, 1
Roccafluvione - Ascoli Piceno
Dolci Marche - Ascoli Piceno Marche
Dolci Marche
C.da Moglie, 32
Montalto delle Marche - Ascoli Piceno
Le Selve - Ascoli Piceno Marche
Le Selve
Via Piane Vecchie, 1
Comunanza - Ascoli Piceno
Agriturismo La Primula - Parco Nazionale dei Monti Sibillini Marche
Agriturismo La Primula
C.da Ariconi
Montemonaco - Ascoli Piceno
Agriturismo I Cigni - Ascoli Piceno Marche
Agriturismo I Cigni
Fosso San Giovanni, 56
Montefiore dell'Aso - Ascoli Piceno
Agriturismo Oasi Belvedere - Ascoli Piceno Marche
Agriturismo Oasi Belvedere
C.da Rustico, 49
Monte San Pietrangeli - Ascoli Piceno
Agriturismo Colle Paradiso - Ascoli Piceno Marche
Agriturismo Colle Paradiso
C.da San Giorgio, 7
Montalto delle Marche - Ascoli Piceno
Il Nascondiglio di Bacco  - Ascoli Piceno Marche
Il Nascondiglio di Bacco
C.da Ciafone, 97
Offida - Ascoli Piceno
La Castelletta - Cupra Marittima Marche
La Castelletta
C.da Sant'Andrea, 17
Cupra Marittima - Ascoli Piceno
La Casa Degli Ulivi - Ascoli Piceno Marche
La Casa Degli Ulivi
Loc. San Venanzo
Castignano - Ascoli Piceno
Agriturismo La Regina Delle More - Ascoli Piceno Marche
Agriturismo La Regina Delle More
C.da Fonte Arrigo, 4
Montalto delle Marche - Ascoli Piceno
Agriturismo Crosta - Ascoli Piceno Marche
Agriturismo Crosta
Val D'aso di Monterubbiano
Val d'Aso di Monterubbiano - Ascoli Piceno
Agriturismo Coppo 1873 - Ascoli Piceno Marche
Agriturismo Coppo 1873
C.da Maliscia, 501
Montalto delle Marche - Ascoli Piceno
La Coccinella Agriturismo - Ascoli Piceno Marche
La Coccinella Agriturismo
Via Rivo, 24
Monte San Pietrangeli - Ascoli Piceno
Casa Centanni - Ascoli Piceno Marche
Casa Centanni
Via Aso, 146
Montefiore dell'Aso - Ascoli Piceno
San Michele - Ascoli Piceno Marche
San Michele
Via San Michele
Cossignano - Ascoli Piceno
Le Oreadi - Parco Nazionale dei Monti Sibillini Marche
Le Oreadi
Fraz. Isola San Biagio, 56
Montemonaco - Ascoli Piceno
Agriturismo Il Palombaccio - Ascoli Piceno Marche
Agriturismo Il Palombaccio
C.da Valle, 7
Montalto delle Marche - Ascoli Piceno
Centro Agrituristico La Cittadella - Parco Nazionale dei Monti Sibillini Marche
Centro Agrituristico La Cittadella
C.da Cittadella
Montemonaco - Ascoli Piceno
La Panoramica - San Benedetto del Tronto Marche
La Panoramica
Via Panoramica, 20
San Benedetto del Tronto - Ascoli Piceno
La Contrada - Grottammare Marche
La Contrada
C.da Magazzini, 9
Ripatransone - Ascoli Piceno
Azienda Agrituristica Il Giardino Degli Ulivi - Ascoli Piceno Marche
Azienda Agrituristica Il Giardino Degli Ulivi
Via Poggio, 333
Ascoli Piceno - Ascoli Piceno
Fiorenire - Ascoli Piceno Marche
Fiorenire
C.da Filette, 9
Castignano - Ascoli Piceno
Fiorano - Ascoli Piceno Marche
Fiorano
C.da Fiorano, 19
Cossignano - Ascoli Piceno
Agriturismo Fonte Carella - Ascoli Piceno Marche
Agriturismo Fonte Carella
Via Carella, 4
Monte San Pietrangeli - Ascoli Piceno

Agriturismo Ascoli Piceno: visitare la città di Ascoli Piceno

Simbolo di Ascoli Piceno è la Piazza del Popolo, una delle più belle di tutta Italia. Costruita anticamente in travertino, rappresenta una delle maggiori città d’arte della regione Marche.

L’itinerario comincia dalla zona più antica, di origine romana, centro della vita cittadina medievale: Piazza Arringo. Su questa piazza si affacciano il Palazzo Comunale, il Duomo, il Palazzo Vescovile, il Battistero e Palazzo Panichi.
Il Palazzo Comunale o Palazzo Arringo unisce due edifici di origine medievale; la facciata esterna, di epoca barocca, rappresenta tutte le modifiche strutturali avvenute durante il Seicento. Oggi è sede della Pinacoteca e della Biblioteca Comunale; quest’ultima si trova  nella  “Sala delle Colonne”, un tempo, in epoca medievale,  sede delle contrattazioni mercantili.
Il Duomo di S. Emidio fornisce la storica stratificazione ascolana; infatti l’interno rappresenta sia le sue origini paleocristiane sia tutti vari interventi dall’XI al XIX secolo. Fra le tante bellezze artistiche racchiuse al suo interno ricordiamo il polittico di C. Crivelli (pittore veneziano morto ad Ascoli Piceno nel 1495/6), realizzato tra il 1472 e il 1473 conservato nella Cappella del S.S. Sacramento.; nell’abside di sinistra, nalla Cappella di S. Maria delle Grazie è presente una “Madonna” di Pietro Alemanno, allievo del Crivelli; nell’abside di destra uno stupendo trecentesco crocifisso ligneo a grandezza naturale.
Il Battistero rappresenta fortemente l’influsso dell’architettura longobarda (pianta ottagonale e cupola ribassata) in terra marchigiana; la preesistenza di un edificio paleocristiano è rappresentata dalla vasca battesimale al suo interno.
La visita in Piazza Arringo si conclude con il Museo Archeologico Statale in Palazzo Panichi e il Museo Diocesano in Palazzo Roverella.
Lasciando alle spalle la piazza si prosegue poco più avanti imboccando sulla destra la strada che porta al cuore della città: Piazza del Popolo. Contornata da palazzi cinquecenteschi è dominata dalla Chiesa di San Francesco. Oltre alla chiesa si possono visitare il Palazzo dei Capitani del Popolo e la Loggia dei Mercanti.
La chiesa di San Francesco viene costruita in seguito all’influsso religioso di San Francesco d’Assisi  presente ad Ascoli nel 1215. I lavori iniziano nel 1262 e si protaggono fino al 1549. Il fianco destro, che fa da sfondo alla piazza è presente un portale con sopra una grande edicola che racchiude la statua di Giulio II (1506). La facciata si prospetta in via del Trivio ed è animata da tre bellissimi portali gotico-veneziani, con pilastrini compositi decorati con ricami ad intaglio. Nell’aula consiliare dei Francescani sono conservati affreschi di Cola dell’Amatrice, architetto e pittore italiano attivo in Abruzzo e nelle Marche.
Il Palazzo dei Capitani del Popolo è stato eretto alla fine del XII secolo e più volte rimaneggiato. La statua di papa Paolo III (1549) sormonta il grande portale della facciata. Il tutto è completato dalla duecentesca torre con merli e cuspide poligonale. Al’’interno un bel cortile rinascimentale con loggia e o portico.
La Loggia dei Mercanti, eretta sulla destra della chiesa di San Francesco, viene costruita dall’Arte della Lana per mettere in mostra i propri prodotti. In stile toscano è coronata da una merlatura ghibellina. Nel fondale della prima campata si rileva una lapide con cui il governo ascolano imponeva ai capimastri le misure per la lavorazione di tutti gli edifici della città.